world-it.jpg

Cappesante saltate, animelle di vitello e salsa di indivia witloof alle mele e alla CHIMAY BLEUE

  • Tipo : Antipasto
  • Difficoltà : Bassa
  • Cucina francese
  • Numero di persone : 4
  • Prodotti Chimay impiegati :
    Birre

Ingredienti

- 4 grandi cappesante
- 300 grammi di animelle di vitello
- 250 grammi di burro
- 2 grosse indivie witloof
- 1 mela
- 2 scalogni tagliati finemente
- 10 centilitri di fondo bruno
- 10 centilitri di CHIMAY BLEUE
- 10 grammi di sciroppo di Liegi
- 5 centilitri di aceto di Xeres
- 4 fette di prosciutto crudo
- 8 foglie di menta fresca

Preparazione

- Asciugare il prosciutto crudo per un'ora al forno a 100°C.
- Sbollentare leggermente le animelle e toglierne la membrana.
- Cuocere le animelle a fuoco vivo nel burro e proseguire la cottura in un forno preriscaldato a 180°C.
- Tagliare l'indivia a grossi pezzi e le mele in sottili striscioline (julienne). Dorarle con gli scalogni nel burro di cottura delle animelle. Allungare con la CHIMAY BLEUE e restringere per poco a fuoco vivo.
- Aggiungere il fondo bruno, lo sciroppo di Liegi, l'aceto di Xeres e far restringere fino a ottenere un amalgama di consistenza sciropposa.
- Arrotolare e tagliare finemente una metà delle foglie di menta.
- Cuocere a fuoco vivo e asciugare le Cappesante.
- In ultimo tagliare finemente 2 fette di prosciutto crudo essiccato e mescolarlo alla salsa con la menta sminuzzata.

Commenti

Servire la salsa con sopra un quarto di fetta di prosciutto crudo essiccato, una fetta di animella, una cappasanta e per finire da una foglia di menta.
Voto medio degli utenti di Internet:  Nessun voto per questa ricetta.

Commenti degli utenti di Internet

Nessun commento per questa ricetta.
Aggiungi il tuo commento a questa ricetta.
imprimerStampaPartagerCondividi